Home Lascia il tuo messaggio E-mail Messaggi e Lettere di Eugubini nel Mondo
   FESTA della BANDIERA ITALIANA
   

 

07 gennaio - Festa della Bandiera italiana


   il 7 gennaio di ogni anno si celebra la Festa del Tricolore, istituita per celebrare la Giornata Nazionale della Bandiera dell'Italia.
 
    La giornata venne istituita dalla legge n. 671 del 31 dicembre 1996, intendendo celebrare il bicentenario della nascita a Reggio Emilia del tricolore italiano, che avvenne ufficialmente il 7 gennaio 1797.
   Infatti la storia del nostro "tricolore" ha il suo inizio con le repubbliche giacobine in Italia e si ricollega a quella data del 7 gennaio 1797 quando diviene la bandiera della Repubblica Cispadana (1797 - 1802), restando tale anche quando questa repubblica si trasforma in
Repubblica Italica (1802-1805) prima e in Regno Italico (1805-1814) dopo.

 


 

 

   Nel 1831 Giuseppe Mazzini, fondatore della "Giovane Italia"  stabilisce che la Bandiera della futura Italia Unita deve essere il Tricolore.

 

 

 

   Nel 1848, anno della prima guerra di indipendenza, il tricolore sostituisce lo stendardo azzurro del Regno di Sardegna, aggiungendo al centro lo scudo sabaudo, infatti Re Carlo Alberto, dichiarando guerra all'Austria, ordina alle truppe di inalberare il tricolore con lo scudo di Casa Savoia.


 

 

   Con la nascita del Regno di Italia, il 17 marzo 1961, il tricolore, viene adottato come bandiera nazionale, ma si aggiunge la corona e ai tre colori si mantiene l'azzurro, colore distintivo della famiglia Savoia, inserito nella bandiera del Regno d'Italia sul contorno dello stemma per evitare che la croce e il campo dello scudo si confondessero con il bianco e il rosso delle bande del vessillo; da allora č uno dei colori di riferimento e riconoscimento dell'Italia, ad esempio per le maglie sportive nazionali.

    Tale scelta, verrā confermata anche nel 1946, con l'eliminazione dello stemma sabaudo, a seguito del risultato del Referendum istituzionale che sancisce la nascita della Repubblica Italiana.
  La descrizione della bandiera nazionale č stata riportata nell' articolo 12 della nostra Costituzione
"La bandiera della Repubblica č il tricolore italiano: verde, bianco e rosso, a tre bande verticali di eguali dimensioni" per evitare che una qualsiasi maggioranza politica abbia la possibilitā, attraverso una legge ordinaria, di alterare la bandiera, inserendo simboli che si richiamano ad una qualsiasi ideologia.

   Come la somiglianza lascia intendere, il tricolore italiano deriva da quello francese, il quale nasce durante la Rivoluzione Francese dall'unione del bianco - colore della monarchia - con il rosso e il blu - colori di Parigi.
   Per quanto riguarda la nostra, il bianco e il rosso venivano dallo stemma comunale di Milano (come il blu e il rosso della bandiera francese erano i colori simbolo di Parigi), mentre il verde era il colore della guardia civica milanese.

                                                  

<<< VAI ALLA STORIA dell' UNITA' d'ITALIA
<<< VAI ALL'INDICE GENERALE DELLA CRONACA

Vedi le News... Ultimissime!!! >>>

<<< Vedi gli Appuntamenti in...
 Agenda