Home Lascia il tuo messaggio E-mail Messaggi e Lettere di Eugubini nel Mondo
   CRONACA APRILE 2011
   
<<< TORNA ALL'INDICE CRONACA 2011         <<< TORNA ALL'INDICE CRONACA GENERALE
02 aprile 2011: Incontro Gubbio e Calabria nel nome di San Francesco di Paola
22 aprile 2011: Venerdì santo: "Processione del Cristo Morto"
aprile 2011: Viaggio a Jessup x la festa dei Ceri a fine maggio
24 aprile 2011: Buona Pasqua a Tutti
25 aprile 2011: Chiude la mostra sui Dinosauri
29 aprile 2011: Presentazione del restauro dei Ceri e dei nuovi Santi
30 aprile 2011: Mostra fotografica sul restauro dei Ceri

Vedi le News... Ultimissime!!! >>>

                                              Vedi le News... del mese successivo!!!

       Vedi le News... del mese precedente!!!

                                                            

 

2 Aprile 2011 -  Incontro tra Gubbio e la Calabria nel nome di San Francesco di Paola


   Presso la Taverna della Famiglia dei Santantoniari si è tenuto un convegno organizzato dalla associazione Internazionale calabresi nel mondo sulla figura complessa e poliedrica di San Francesco di Paola.
Tra le autorità hanno preso parte all’evento la Sindaco Maria Cristina Ercoli, il Vescovo Mario Ceccobelli e Pietro Bottaccioli (Vescovo Emerito). Ospite d’eccezione – poiché calabrese di origine – è stato Giovanni Marra, di recente nominato da papa Benedetto XVI amministratore apostolico della diocesi di Orvieto-Todi. Hanno partecipato, inoltre, Alfredo Minelli (Presidente della Famiglia dei Santantoniari), Pietro Abbritti (Presidente dell’Associazione “Amici della Calabria e dell’Umbria”) e Gennaro Maria Amoruso (Presidente dell’Associazione Internazionale Calabresi nel Mondo).
«E’ stato un esaltante momento di incontro e condivisione del “cuore” eugubino” e del “cuore” calabrese che spero possa produrre anche in futuro altre occasioni di riflessione ed approfondimento storico-culturale – ha detto il coordinatore per l’Umbria e la Toscana dell’associazione dei calabresi nel mondo, Luigi A. Dell’Aquila – per approfondire i punti di contatto tra le due regioni, quella umbra e quella calabrese, e a consolidare sempre più un rapporto di amicizia che è ormai da tempo instaurato tra i rispettivi territori e popoli». Dell’Aquila ha ringraziato la Famiglia dei Santantonari, che ha ospitato il convegno, in quanto ha restaurato l'antica chiesa di S. Francesco di Paola, attigua alla propria Taverna e attualmente usata anche come sede della Famiglia.

                                                  

22 Aprile 2011 -  Venerdì santo: "Processione del Cristo Morto"


   In una tiepida serata primaverile, si è svolta, con grande partecipazione popolare, la Processione del Cristo Morto.
 
Le statue del Cristo morto e della Madonna addolorata, portate a spalla e precedute dai
“Sacconi” (dal nome dell’antica divisa della Confraternita della Chiesa di Santa Croce della Foce) che mostrano i simboli della Passione, hanno percorso il tradizionale itinerario cittadino (con partenza e ritorno alla chiesa di S. Croce tra i canti del Miserere, le preghiere dei fedeli, il calore e le luci dei “focaroni” accesi in vari punti del percorso.
   Presente il
vescovo di Gubbio Ceccobelli e tutto il clero cittadino.
  Quest’anno, per la terza volta, la processione venendo dal quartiere di S. Martino ha fatto
sosta presso la casa di riposo "Astenotrofio Mosca" per portare il Cristo morto di fronte agli ammalati, non essendo più effettuabile la tradizionale sosta presso l'ospedale ormai disabitato in quanto trasferito nel 2008 nella nuova struttura realizzata nella frazione di Branca.
   Poi la Processione ha proseguito, preceduta come sempre
dal suono sinistro delle “battistrangole” (le campane delle chiese come è tradizione, nei tre giorni che precedono la Pasqua sono ancora “legate” e quindi non vengono suonate) lungo il consueto itinerario senza alcuna variante fino alla chiesa di S. Domenico e la chiesa di S. Croce.

                                                  

2011 -  Viaggio a Jessup x la festa dei Ceri a fine maggio


   L'Associazione Eugubini nel Mondo, in occasione della Festa dei Ceri ("St. Ubaldo Day") che si svolgerà a Jessup (Pennsylvania) il 28 maggio 2011, predispone un viaggio in America.
  L'andata avverrà il
23 maggio, il ritorno il 31 maggio con rientro a Gubbio il 1° giugno.
 


Programma & informazioni

 

                                                  

24 Aprile 2011 -  Buona Pasqua a Tutti


                                                 

25 Aprile 2011 -  Chiude la mostra sui Dinosauri


   Il 25 aprile è stato l'ultimo giorno utile per visitare la mostra sui dinosauri.
   La mostra,
aperta nel novembre dello scorso anno, ha registrato in questi mesi un incredibile successo ed è stata visitata da molte migliaia di persone.

   L'iniziativa complessiva della Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia ha portato in Umbria, in tre distinte sedi a Perugia, Assisi e Gubbio, tre esposizioni (Clima, Acqua e Dinosauri) dall'American Museum of Natural History di New York, con la consulenza e la supervisione scientifica di Piero Angela.

   L'esposizione di Gubbio, inaugurata il 27 novembre dello scorso anno, e' la prima delle tre a chiudere, con il risultato di 91.000 presenze registrate. Nel solo week-end pasquale, da giovedì 21 a lunedì 25 aprile, hanno varcato la soglia di Palazzo dei Consoli oltre 10mila persone. ''Queste cifre - ha sottolineato il Presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia, Carlo Colaiacovo - dimostrano che l'intuizione di puntare sulla scienza, dopo tante iniziative artistiche, è stata premiata. Sia grazie alla partnership con un'istituzione del calibro del Museo di Storia Naturale di New York, sia grazie al coinvolgimento del più grande esperto della divulgazione scientifica che il nostro paese possa vantare, Piero Angela. Il Pianeta che Cambia è stata una scommessa importante che già dopo la chiusura di una sola delle tre mostre, possiamo ritenere vinta alla luce dell'eccellente ricaduta sul territorio in termini di turisti e di indotto alberghiero e commerciale''. Le tre mostre, infatti, ad oggi, hanno totalizzato 120mila visitatori, dei quali 22mila studenti.

    
                                              

29 Aprile 2011 - Presentazione del restauro dei Ceri e dei nuovi Santi


  Presso la Basilica di S. Ubaldo sono stati presentati i lavori di restauro dei Ceri e le nuove Statue dei Santi.

   In una affollatissima Basilica di Sant’Ubaldo sono stati presentati alla città i Ceri dopo l’importante lavoro di restauro al quale sono stati sottoposti a partire dal mese di novembre dello scorso anno. I colori del legno, delle decorazioni, degli stemmi con la messa in evidenza di tanti particolari, prima invisibili, hanno colpito ed emozionato i tanti eugubini presenti.

   Hanno presenziato alla cerimonia la sindaco Maria Cristina Ercoli, il vescovo Mario Ceccobelli, il presidente dell'Università dei Muratori Aleandro Alunno, l'assessore regionale Fabrizio Bracco, il presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia Carlo Colaiacovo, la soprintendente per i Beni Storici, Artistici ed Etnoantropologici dell'Umbria Vittoria Garibaldi e, sempre per la Soprintendenza, Giancarlo Baronti (docente di antropologia all’Università di Perugia) e Tiziana Biganti.
    Dopo la benedizione del vescovo Ceccobelli e i saluti degli intervenuti, sono stati illustrati i lavori alla presenza del gruppo tecnico di lavoro che ha realizzato gli interventi, oggetto anche di una pubblicazione che verrà data alle stampe nel prossimo mese di settembre.

   L’intervento è costato circa 150.000 euro al 50% finanziati da: Regione, Comune, Diocesi, Università dei Muratori, Famiglie ceraiole, Maggio eugubino. Il restante 50% è stato finanziato dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia.
   All’inizio della cerimonia sono state presentate anche le nuove statuette dei Santi, opera dell’artista eugubino Luigi Passeri, le quali riceveranno la solenne benedizione del Papa Benedetto XVI il prossimo 11 maggio a Roma.
Le vecchie statue sono state poste a riposo e collocate nel Museo delle Memorie Ubaldiane, presso la Basilica.

                                                  

30 Aprile 2011 - Mostra fotografica sul restauro dei Ceri


 

   E' stata inaugurata sabato 30 aprile presso la Casa di S. Ubaldo la  mostra fotografica

      
"il restauro dei Ceri"

di Sanio Panfili, già sindaco di Gubbio dal 1975 al 1985, che ha seguito con meticolosa costanza tutto il lavoro di restauro dei Ceri.
   La mostra resterà aperta fino al 3 giugno.

 

                                                  

Vedi le News... Ultimissime!!! >>>

                    Vedi le News... del mese successivo!!!

       Vedi le News... del mese precedente!!!

                                        <<< TORNA ALL'INDICE CRONACA 2011

<<< TORNA ALL'INDICE GENERALE DELLA CRONACA