Home Lascia il tuo messaggio E-mail Messaggi e Lettere di Eugubini nel Mondo
   FAMIGLIA DEI SANTUBALDARI
   
Sede e Taverna:
          Via A. Ubaldini, 3
          Casella Postale n° 7
          06024 Gubbio (PG)
          e-mail: famiglia@santubaldari.it
Visita il Sito Ufficiale della
Famiglia dei Santubaldari
www.santubaldari.it
      Visita la pagina della
    Famiglia dei Santubaldari di Jessup
Note storiche: La Famiglia dei Santubaldari è stata legalmente costituita il 1 luglio 1974, con atto del Notaio Antonio Minelli di Gubbio Rep.68264/10123 da: Battistelli Giampiero, Burocchi Ubaldo, Cencetti Gugliemo, Tomarelli Mauro, Paciotti Nazareno, Nuti Raffaele, Sannipoli Secondo, Palazzari Massimo, Piccotti Raoul, Stocchi Eridano, Brugnoni Fausto, Baldelli Luigi, Chiocci Aurelio e Vagnarelli Evelino.
Ma la "Famiglia" esisteva, di fatto, già dalla metà degli anni 60.

L'Associazione ha ottenuto il "riconoscimento giuridico" dal Presidente della Regione Umbria, Germano Marri, il 10 novembre 1982.
E' stata trasformata in organizzazione non a scopo di lucro (ONLUS) con atto
del Notaio Biavati di Perugia Rep.274562/28845, il 26 giugno 1998.
Successivamente, a seguito della revisione delle Associazioni ONLUS e la sua esclusione dall' apposito registro, lo statuto è stato aggiornato e modificato, come Associazione di Volontariato, in data 8 gennaio 2005.


Alla sua guida si sono susseguiti i seguenti Presidenti:

             1965 - 1967: Ubaldo Minelli
             1968 - 1970: Bruno Capannelli
             1971 - 1974: Giampiero Battistelli
             1975 - 1975: Mauro Pierotti
             1976 - 1979: Aldo Minelli
             1980 - 1985: Luigi Minelli
             1986 - 1989: Enrico Nicchi
             1990 - 1995: Ubaldo Orlandi
             1996 - 1999: Mauro Pierotti
             2000 - 2005: Roberto Bossi
             2006 - 2007: Cesare Marcheggiani
             2008 - ..... : Ubaldo Minelli
Scopi:
Riunire i ceraioli e i simpatizzanti del Cero di S.Ubaldo in un sodalizio basato sui principi validi della fratellanza, della concordia, del rispetto reciproco, dell'uguaglianza e della lealtà.

Salvaguardare i valori civili e religiosi della Festa dei Ceri.

Far rispettare e conoscere le tradizioni e la storia del cero di S.Ubaldo;

Adoperarsi per una sempre più felice e perfetta "Corsa del Cero di S.Ubaldo".

Onorare i vecchi ed appassionati ceraioli.

Iniziative realizzate:
Restauro di molti locali utilizzati come luogo di ritrovo ceraiolo (Taverne);
in modo particolare si ricordano: il locale sottostante la
chiesetta di S. Giuliano (1970-73); il locale nei pressi dell'antica Porta Tessenaca, in via Piccardi n° 21 [attualmente sede del Ristorante "Il Campanone"] (1974-75); il locale sottostante la Casa di S. Ubaldo (1976-81) e l'attuale taverna di Via Angela Ubaldini n° 3, i cui locali sono di proprietà della Famiglia.



  11 settembre
1975: Posa di una piccola statua di S.Ubaldo (opera del celebre ceramista eugubino Aldo Ajò) lungo la strada statale che congiunge Gubbio a Perugia, in località Casacce-Belvedere.
  La statua ricorda a tutti coloro che provengono da Perugia che stanno entrando nella comune e nella diocesi di S.Ubaldo.

Nel febbraio 1977: in occasione degli "accurati lavori di ricognizione ed intervento conservativo"  sul corpo di S. Ubaldo, la famiglia dona le bende di lino necessarie per avvolgere il sacro corpo del Patrono. 

Nel
1979: acquisto dell'attuale Sede e Taverna e suo successivo restauro nel 1982.

Nel
1987: pubblicazione del "'L Nostro Patrono", una breve vita di S.Ubaldo in versi dialettali eugubini, di Piero Radicchi.

11 settembre
1994, in occasione del ottavo centenario della Traslazione del corpo di S.Ubaldo: presa l'iniziativa di rifare il portone nuovo del chiostro della Basilica di S.Ubaldo e il restauro dell'urna che contiene il Sacro Corpo.

Nel
1994: ricostruzione della sacra fonte dell'Avello, situata nei pressi della Seconda Cappelluccia del monte Ingino.

 

 

Nel giugno 1998:
partecipazione a
Thann alle celebrazioni del 40° del gemellaggio di Gubbio con la cittadina francese. In tale occasione sono stati portati nella città alsaziana i Ceri Mezzani, come omaggio simbolico al nostro Patrono, venerato nella città francese. Tale grande manifestazione, organizzata con le altre famiglie ceraiole e l'Università dei Muratori, ha visto la partecipazione di circa 800 eugubini.
 

Nel 1999: contributo al restauro della Statua di S.Ubaldo, situata in cima al Corso.

Nel maggio 2008: Inaugurazione della cappellina della Madonnna Annunziata (la “Prima Capeluccia”). Dopo anni di chiusura e di degrado è stata finalmente riaperta la  prima chiesetta che si incontra sul monte Ingino, sulla strada che conduce alla Basilica di Sant’Ubaldo, tra il terzo e quarto stradone. La seicentesca chiesetta è rimasta chiusa per molti anni, a causa delle gravissime lesioni causate dai terremoti del 1982, 1984 e 1997. Era stata fatta costruire da Alessandro Sperelli, vescovo di Gubbio dal 1644 al 1672. Per l'occasione la Famiglia ha pubblicato anche un elegante libro contenente notizie sulla storia e sul restauro della cappelluccia, a firma di F. Cece, E. Sannipoli e M. Secchi.

Nel maggio 2009, ricorre il Centenario della prima edizione della Festa dei Ceri in Jessup, in Pennsylvania, fatta dagli Eugubini emigrati oltreoceano
Per l'occasione Università dei Muratori, Maggio Eugubino, le tre Famiglie Ceraiole L' Associazione Eugubini nel Mondo, hanno commissionato all'eugubino Demetrio Bellucci
tre nuovi santi per i Ceri di Jessup.
 

Nell'agosto 2009 Don "Armandino" Minelli, sacerdote eugubino, parroco di Semonte, componente della Compagnia dei Campanari e molto noto per la sua grande passione ceraiola viene nominato dal vescovo Ceccobelli in sostituzione del dimissionario Don Giuliano Salciarini che era in carica dal 1975.

Nel maggio
2012 Inaugurazione dell’ampliamento e del restauro della Taverna della Famiglia, situata in via Ubaldini. La Taverna è stata ampliata con l'acquisto di nuovi locali e il restauro dei vecchi ambienti, che ora offrono tra l'altro la possibilità di un doppio ingresso/uscita e l'allestimento di una cucina professionale, oltre al recupero di una vecchia cisterna che ha restituito un ampio locale sestinato all'esposizione di ricordi e cimeli.

Nel maggio 2013 la Famiglia ha partecipato al «Comitato Statua Jessup» formatosi su iniziativa dell’associazione “Eugubini nel Mondo” e comprendente anche il “Maggio Eugubino”, la “Università dei Muratori” le famiglie dei “Sangiorgiari” e “Santantoniari”, le altre Università dei mestieri e precisamente dei “Calzolari”, “Fabbri”, “Falegnami” e “Sarti”. Anche il Comune di Gubbio e la Curia Vescovile sono intervenuti con il loro patrocinio. Il Comitato ha reso possibile la realizzazione di una statua di S. Ubaldo simile a quella della Processione dei Ceri, statua che è stata inviata a Jessup per essere utilizzata con le medesime funzioni, durante la "Festa dei Ceri" d'America.

 

La Famiglia è rappresentata da:
             Presidente: Ubaldo Minelli
             Segretario e Tesoriere: Giuseppe Fioroni
Manifestazioni:
"Vejone" (grande ritrovo e festa da ballo dei ceraioli e delle loro famiglie), organizzato nel periodo di Carnevale.

Nella domenica più vicina 5 marzo: Festa per la canonizzazione di S.Ubaldo (5 marzo 1192), presso la Basilica di S.Ubaldo, si svolge l'investitura del Capodieci (dal 1981): alla presenza del Vescovo e dei Capodieci degli altri ceri. In tale occasione i Capitani consegnano al Capodieci di S. Ubaldo lo "Stemma" che il 15 maggio porterà, cucito sulla camicia gialla! La festa si conclude con il grande "pranzo dei Santubaldari", realizzato nelle sale sotto gli Arconi di Piazza Grande.

11 settembre: Festa della Traslazione (grande ritrovo di santubaldari e delle loro famiglie, dopo la celebrazione religiosa, alle ore 18.00 nel chiostro della Basilica).

Partecipazione attiva a tutti i momenti della Festa dei Ceri e della Festa di S.Ubaldo.
 
Capodieci del cero di S.Ubaldo dal 1931 ad oggi:
             1931 -
Innocenzo Migliarini
             1932 - Innocenzo Migliarini
             1933 - Innocenzo Migliarini
             1934 - Innocenzo Migliarini
             1935 - Innocenzo Migliarini
             1936 - Innocenzo Migliarini
             1937 - Innocenzo Migliarini
             1938 - Innocenzo Migliarini
             1939 - Innocenzo Migliarini
             1940 -
Innocenzo Migliarini
             1941 - Festa sospesa (2° Guerra Mondiale)
             1942 - Luigi Bellucci
(16 maggio - Ceri Mezzani)
             1943 - Luigi Bellucci
(16 maggio - Ceri Mezzani)
             1944 - Nazzareno Sollevanti
(15 maggio - Ceri Mezzani)
             1945 -
Luigi Minelli (15 maggio - Ceri Mezzani)
             1946 -
Inerio Migliarini
             1947 - Inerio Migliarini
             1948 - Angelo Nicchi
             1949 - Fabio Barbetti
             1950 - Fabio Barbetti
             1951 - Fabio Barbetti
             1952 - Fabio Barbetti
             1953 - Fabio Barbetti
             1954 - Fabio Barbetti
             1955 - Fabio Barbetti
             1956 -
Omero Migliarini
             1957 - Omero Migliarini
             1958 - Omero Migliarini
             1959 -
Giuseppe Picciolini
             1960 -
Franco Monacelli
             1961 - Nazareno Ruspi
             1962 - Pasquale Colaiacovo
             1963 - Fausto Raggi
             1964 -
Vittorio Baldelli
             1965 -
Umberto Vispi
             1966 - Augusto Fofi
             1967 -
Carlo Nardelli
             1968 - Duilio Ridolfi
             1969 - Massimo Capannelli
             1970 - Gabriele Vispi
             1971 - Rolando Salvatore Rossi
             1972 - Giampiero Minelli
             1973 - Giuseppe Belardi
             1974 -
Nazzareno Paciotti
             1975 - Paolo Barbetti
             1976 - Luciano Casagrande
             1977 - Walter Piccotti
             1978 - Eridano Stocchi
             1979 - Raffaele Rossi
             1980 - Mario Minelli
             1981 -
Guglielmo Cencetti
             1982 - Ivo Ragni Calzuola
             1983 - Raffaele Nuti
             1984 - Franco Sebastiani
             1985 - Gianfranco Palicca
             1986 - Giancarlo Biancarelli
             1987 - Franco Binacci
             1988 - Gino Minelli
             1989 -
Ubaldo Orlandi
             1990 - Tommaso Corazzi
             1991 - Novello Ragnacci
             1992 - Giulio Belardi
             1993 - Anselmo Barbetti
             1994 - Massimo Saldi
             1995 -
Roberto Bossi
             1996 - Guerrino Mischianti
             1997 - Mario Trento Merli
             1998 - Roberto Minelli
             1999 - Alberto Calzuola
             2000 - Francesco Baldinelli
             2001 - Luigi Moretti
             2002 -
Cesare Marcheggiani
             2003 -
Lucio Baldelli
             2004 -
Corrado Cicci
            
2005 - Danilo Tosti
               
2006 - Leonello Nicchi
                2007 - Mauro Pierotti
                2008 - Vincenzo Berettini
                2009 - Luca Faccenda
                2010 - Ubaldo Colaiacovo
                2011 - Massimo Morelli
               2012 - Giovanni Barbetti
               2013 - Tiziano Palicca
              
2014 - Luigi Pierucci
              
2015 - Andrea Marcheggiani
               2016 - Stefano Rossi
               2017 - Roberto Guidarelli
               2018 - Fabrizio Martini
Top
<<< TORNA ALL'INDICE "ASSOCIAZIONI ed ENTI"